Fotografia

Oggi ti presentiamo Anna Grazia, aka Yaya. Cuoca, appassionata di vino e prodotti tipici delle Marche e, soprattutto, Food Stylist dagli anni 90.   I lavori di Yaya con Giovanni Gastel e le sue collaborazioni con La Cucina Italiana sono solo alcune delle esperienze che ci hanno...

Comunicare significa condividere. La necessità di creare sempre nuovi contenuti riguarda tutti i settori, soprattutto il food & beverage.   Il perché è presto detto: il food & beverage racchiude in sé tantissimi argomenti capaci di rappresentarlo al meglio. Pensa al valore dei distretti territoriali, alla cultura...

Le foto di una collezione non nascono sul set, ma da un processo di coordinamento e confronto, per comunicare al meglio online e non solo. La ricerca della bellezza dovrebbe essere un imperativo categorico. Questa dichiarazione d’intenti ci ha accompagnato durante la realizzazione delle immagini per...

La nostra esperienza con Luca Guerrini.   “Le anatre depongono le loro uova in silenzio. Le galline invece schiamazzano come impazzite. Qual è la conseguenza? Tutto il mondo mangia uova di gallina.” – Henry Ford   L’aforisma di Ford spiega meglio di qualsiasi manuale di marketing il valore della...

Un’alternativa per superare lo “stand by” imposto dal Coronavirus.   L'emergenza legata alla diffusione del Coronavirus impone delle scelte di responsabilità per limitare il più possibile le occasioni di contagio. Di riflesso, la situazione attuale condiziona fortemente l’economia internazionale, con pesanti ripercussioni sul sistema produttivo nazionale, già in...

Dallo scaffale al web, il vino deve trasmettere personalità, quella delle proprie radici.   Scegliere il vino non è facile. Il consumatore ha così tanti parametri da valutare che spesso finisce per scegliere istintivamente. Ma qual è la narrazione che le aziende vitivinicole fanno delle proprie etichette? Puntano...

La nostra esperienza con Scuolafacendo Da sempre, settembre è il mese della scuola e, che sia il primo giorno con grembiulino e foto di rito davanti all'ingresso o l'ultimo anno delle secondarie, dove lo sguardo è già proiettato al futuro, i ragazzi devono “sbagliare, sbagliare ancora,...